Amazon Black Friday la settimana degli sconti online

0
81
amazon offerte black friday

Sta per partire il Black Friday la settimana degli sconti online su Amazon: centinaia di prodotti in offerta ogni giorno in tutte le categorie merceologiche. Ecco come funziona e come non farsi sfuggire le offerte.

Il Black Friday è fissato per venerdì 24 novembre anche se le promozioni che preparano l’evento potrebbero cominciare prima. Si tratta di un operazione nel corso delle quale ci sono decine di offerte del giorno (sconti che dureranno tutta la giornata) e di offerte flash a tempo limitato (offerte che dureranno poche ore e per un numero limito di pezzi) su moltissimi prodotti che spazieranno dall’elettronica, ovviamente, all’arredamento per la casa, dal bricolage all’abbigliamento, dai giochi a video e musica. L’ora da appuntarsi per gli iscritti a Prime per il Black Friday vero e proprio è le 7, quando si apriranno le danze.

Tutti pronti a mettere mano al portafogli e ad approfittare di una settimana di sconti, offerte del giorno, offerte a tempo e offerte per quantità limitate di pezzi che si prepara su Amazon. Molti saranno già frementi, con il dito sulla tastiera del computer o sullo smartphone, ma chi non lo fosse dovrebbe cominciare a mettere nei segnalibro del browser, la pagina delle offerte di Amazon, popolare rivenditore on line, che da questa notte darà il via ad una campagna che nel corso degli anni è via via cresciuta e si annuncia ricchissima, con centinaia e centinaia, di ghiotte occasioni di risparmio. Ma oltre al Black Friday, valido per tutti gli acquisti online non solo per Amazon, ci sarà  anche Cyber Monday. Per chi non lo sapesse, si tratta quindi di due giornate dedicate allo shopping, principalmente online, nate negli Stati Uniti ma diventate presto popolari in tutto il mondo, Italia inclusa. Se la prima delle giornate cade il venerdì dopo il Giorno del ringraziamento (quest’anno, il 24 novembre), e la seconda il lunedì successivo al Black Friday stesso, va detto che ormai le date sono state ampiamente «spalmate». Per capirci, a furia di inventarsi nuove ricorrenze e anticipare la giornata degli sconti, finisce che quasi tutto novembre diventa un mese di offerte. Nel mondo e in Italia. Dove non ci facciamo mancare nulla e dunque non ci siamo neanche fatti sfuggire la nuova «festività da saldo», l’11 novembre che è diventato il Singles’ Day, l’equivalente cinese del Black Friday e del Cyber Monday sostanzialmente creato da Ali Baba: la piattaforma cinese di e-commerce, che nel 2009 ha tramutato quella che era una scherzosa ricorrenza per cuori solitari in una sorta di festival del consumismo, ha totalizzato 25 miliardi di dollari di vendite, con un aumento del 40 per cento rispetto al 2016. In Italia i volumi di vendite sono decisamente più ridotti, ma in campo per un mese di sconti veri e (a volte) anche presunti sono scesi tutti gli esercizi commerciali, in special modo quelli dell’elettronica di consumo.