Benevento news. Dieci indagati per il fallimento della Art Sannio

328
Benevento news. Dieci indagati per il fallimento della Art Sannio
Condividi articolo:

Dieci ex amministratori sono indagati per bancarotta nell’ambito dell’inchiesta sul fallimento della Art Sannio.

di Luigi Maria Mormone – Per il fallimento della Art Sannio, società della Provincia di Benevento il cui crack è avvenuto nel 2016, la Procura della Repubblica di Benevento ha sancito la conclusione delle indagini inviando gli avvisi a dieci persone, per le quali è stato ipotizzato il reato di bancarotta. Si tratta di dieci ex amministratori del sodalizio, che negli ultimi anni vi hanno ricoperto le varie cariche: tre presidenti (pro tempore) del Consiglio di Amministrazione (Gianvito Bello, Gennaro Paradiso e Francesco Antonio Barbato), tre consiglieri di amministrazione della società pro tempore (Angelo De Luca, Riccardo Iasiello e Ida De Ciampis), oltre a due presidenti pro tempore del Collegio sindacale (Luisa De Vivo e Sergio Muollo), nonché due sindaci effettivi pro tempore (Carmine Ferrucci ed Enrico Vittorio Mattei). Tutti gli indagati, essendosi avvicendati nelle singole cariche nel corso del tempo, risponderanno per i periodi in cui hanno realmente ricoperto gli incarichi ed avranno venti giorni per chiedere di essere interrogati o depositare delle memorie difensive. Successivamente, la sostituta Procuratrice della Repubblica di Benevento, Assunta Tillo, dovrà decidere se chiedere per ciascuno di loro l’archiviazione o il rinvio a giudizio al giudice per le indagini preliminari.

Condividi articolo: