A2 femminile: debutto positivo della Carpisa Yamamay Acquachiara

286
A2 femminile: la Carpisa Yamamay Acquachiara perde a Roma

 

A2 femminile, la Carpisa Yamamay Acquachiara debutta a Scampia contro la neopromossa Roma Vis Nova.

Parte bene la Carpisa Yamamay Acquachiara nel campionato di A2 2018. Anzi, parte benissimo perchè l’avvio della gara è tutto di marca biancazzurro: 4-0 con le reti di Foresta (uomo in più), Iavarone (ben servita da Esposito al termine di una bellissima azione in contropiede), Tortora (uomo in più) ed Esposito nuovamente in contropiede.

Alessia Iannarelli (tripletta per lei oggi) accorcia le distanze per la Roma Vis Nova, poi Foresta segna il nuovo +4 ma la rete non viene convalidata (il pallone probabilmente era entrato del tutto) e dal possibile 5-1 si passa al 4-3: merito anche e soprattutto delle capitoline, decisamente più efficaci in attacco e attente in difesa nella seconda frazione di gioco.

A2 femminile: debutto positivo della Carpisa Yamamay AcquachiaraE’ un momento delicato della gara per l’Acquachiara e la squadra di Barbara Damiani lo supera brillantemente grazie anche ad una buona percentuale con l’uomo in più. E’ di Mazzola, su passaggio di Tortora, l’importantissima rete del 5-3 che dà vita al nuovo e stavolta decisivo break biancazzurro. Quando De Magistris mette a segno la rete del’8-3 con una precisa palombella si capisce chiaramente dove andranno a finire i primi tre punti del girone sud.

Nel quarto tempo entra tra i pali dell’Acquachiara Uccella a sostituire D’Antonio, protagonista di una buona gara. In acqua anche Acampora, che anche quest’anno cercherà di dare il suo contributo alla causa biancazzurra e che oggi ha giocato col n. 5 di capitan Migliaccio, bloccata da un attacco influenzale. “Come inizio sono abbastanza soddisfatta – commenta Barbara Damiani -: dopo un po’ di giustificabile emozione in avvio tutto è andato bene”.

ACQUACHIARA-ROMA VIS NOVA 12-5 (4-1, 1-2, 4-0, 3-2)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Uccella, Esposito 1, De Magistris 2, Scarpati A., Acampora, Marino, Mazzola 1, Tortora 2, Sgrò 2, Iavarone 1, Foresta 3, De Bisogno, D’Antonio.

Roma Vis Nova: Riccardi, Contu, Bartoletti, Del Papa, Iannarelli A. 3, Lollobattista, Fortunato 1, Frigerio, Risivi, Iannarelli S., Papi, Angiulli 1, Fagiani.

Arbitro: Rotunno.